Studenti e leoni

Dalle loro tastiere insultano gli studenti che manifestano, dicono loro che è meglio che se ne tornino a studiare. Poi guardi la bacheca di questi leoni e ti accorgi che in buona parte sono degli analfabeti e dei maleducati, gente a cui onestamente non farebbe per niente male tornare sui banchi di scuola.
I ragazzi sono una piccola parte del nostro presente ma anche la totalità del nostro futuro. Non ascoltare la loro voce è pura follia.