La sospensione della democrazia e la tortura hanno ora un prezzo

La sospensione della democrazia e la tortura hanno ora un prezzo

Quarantacinquemila euro. Questo il valore quantificato da un accordo bipartisan per il risarcimento morale e fisico delle violenze perpetuate dalla polizia a Genova, durante la calda estate del G8 nel 2001. Non entrando nel merito delle questioni economiche delle singole vittime né delle paure intorno alla probabile prescrizione del reato…

Putin e Isis: nemici giurati con un obiettivo comune

Putin e Isis: nemici giurati con un obiettivo comune

Riempiono di dolore le immagini di queste ore che arrivano da San Pietroburgo in seguito all'attentato terroristico di presunta matrice islamica. La diretta conseguenza nella sfera della politica interna russa sarà un irrigidimento delle libertà personali con scontato attacco frontale alle opposizioni che in questi giorni hanno manifestato chiedendo in…

Voucher: non ha vinto nessuno

Voucher: non ha vinto nessuno

Voucher o non voucher, questo è il problema sul quale preferirei non soffermare. Lavoro nero, sommerso, improprio utilizzo ed abuso sono i termini che in meno di una settimana hanno invaso giornali e canali mediatici fomentando una divisione netta fra fedayn dei buoni lavoro e i loro acerrimi nemici, grigi…

Attentato a Londra: il vero atto di coraggio è restare umani

Attentato a Londra: il vero atto di coraggio è restare umani

L’attentato di Londra è solo l’ultimo capitolo di una tattica studiata a tavolino e che in meno di vent’anni sta riuscendo nel suo chirurgico intento: la frammentazione dell’Occidente. Dietro ad ogni attentato non si nasconde solo la strategia del terrore fine a se stessa, dietro ogni…

I tassisti hanno torto ma hanno ragione

I tassisti hanno torto ma hanno ragione

La protesta dei tassisti romani è anacronistica, sbagliata e reazionaria. Una battaglia persa in partenza che non fa altro che rallentare il progresso e colpisce il benessere dei consumatori. Il progresso, quello vero, non può fermarsi per gli interessi di una casta o di una categoria. Pretendere questo vuol dire…