Salvini con i doposci: la dimostrazione che la democrazia non funziona

Non servono tanti giri di parole e tante analisi per descrivere la situazione: Matteo Salvini venerdì sera si è presentato a Otto e Mezzo, talk politico della rete La 7, in moon boot,  doposci che avrebbe usato per aiutare le popolazioni terremotate.

La giacca e la camicia Curioso che il buon Matteo abbia avuto tutto il tempo di vestirsi con abiti impeccabili, jeans, camicia e giacca, senza riuscire a trovare il tempo per cambiarsi le scarpe. Evenienza che chiunque di noi avrebbe potuto prevenire ma che Salvini, uomo di prestigio sempre circondato da staff, amici e bodyguard, evidentemente non è stato in grado di affrontare.

I casi sono due e dimostrano come la democrazia abbia fallito: o il 12% degli italiani oggi voterebbe un uomo che non riesce a ricordarsi di portare con sé delle scarpe di ricambio, situazione nella sua banalità drammatica, oppure il 12% degli italiani oggi voterebbe un uomo incline alla bassa strumentalizzazione e allo sciacallaggio indegno che ha deciso di vestirsi volutamente con la divisa eroica del soccorritore che non è. Ipotesi più probabile e più preoccupante.

Possiamo tutti guidare Siamo davvero convinti che la larga fetta di elettorato che non ha la minima coscienza e conoscenza politica sia in grado di governare la cosa pubblica? Affidereste mai il vostro cardiochirurgo ad un televoto? Perché diamo per scontato che la conduzione di una nazione possa essere affidata a tutti se fra quei “tutti” ci sono persone che votano con poca o nessuna capacità di analisi e per mezzo di emozioni di pancia?

La democrazia è un fenomeno umano, per questo imperfetta. Non vuol dire che sia per forza sbagliata ma ritenerla intoccabile vuol dire non renderla partecipe dei cambiamenti del mondo e delle nuove esigenze, facendola inesorabilmente stagnare.

Sta circolando molto online il cartoon del New Yorker, disegnato da Will McPhail, con una specie di rivolta su un aereo guidata da un uomo.

«Questi piloti snob hanno perso il contatto con noi passeggeri comuni – dice nella vignetta -. Chi pensa che debba essere io a pilotare questo aereo?».

La meglio rappresentazione della democrazia nel 2017.

  alt  

Visualizza i commenti

Get the latest posts delivered right to your inbox.

Privacy Policy